Servizio Pubblico, il candidato di Ingroia querela la giovane berlusconiana

E ora Roberto Soffritti querela. Dopo le dichiarazioni dell’europarlamentare del Pdl Lara Comi nel corso della puntata di giovedì di Servizio Pubblico, il candidato di Antonio Ingroia passa alle vie legali. L’ex sindaco di Ferrara, in lista per Rivoluzione Civile, è stato etichettato come colluso con la mafia, artefice del fallimento della Coop Costruzioni (che in realtà si chiama Coopcostruttori) e imputato in processi non meglio precisati. Un’uscita che stride con la realtà dei fatti. Fin troppo. Sicuramente oltre il lecito, visto che il diretto interessato, neppure presente in trasmissione, ha già dato mandato ai suoi legali per procedere per diffamazione aggravata.

http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/01/25/servizio-pubblico-candidato-di-ingroia-querela-giovane-berlusconiana/480380/

Comments