Vatileaks, rumors sulla “lobby gay” della Santa Sede che ha sconvolto il Papa

Il dossier sui Vatileaks come un quarto segreto di Fatima. A redigerlo, per volontà di Benedetto XVI, dopo che gli erano stati sottratti alcuni documenti riservati dal suo ex maggiordomo Paolo Gabriele, sono stati tre cardinali “007″ ultraottantenni e che quindi non entreranno nel prossimo conclave: Julián Herranz, Josef Tomko e Salvatore De Giorgi. Mesi e mesi di scrupolose indagini, interrogatori, analisi delle alleanze che si sono consolidate all’interno dei Sacri Palazzi per redigere, verbale dopo verbale, un dossier che scotta.

http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/02/21/vatileaks-rumors-sulla-lobby-gay-della-santa-sede-che-ha-sconvolto-papa/508243/

Comments