Mps/Monti Bond: il Codacons si appella agli eletti

ROMA. Il Codacons ha presentato appello al Consiglio di Stato contro il via libera del Tar sui ‘Monti bond’ in favore del Monte dei Paschi. Lo annuncia l’associazione dei consumatori in una nota spiegando che i giudici si pronunceranno il prossimo 8 marzo. Il Codacons chiede anche che Bersani, Berlusconi e Grillo “blocchino il prestito da 4 miliardi di euro” in favore di Mps “e utilizzino questi soldi per fini migliori, come ad esempio rimborsare i cittadini dell’Imu versata lo scorso anno”. In alternativa, spiega ancora la nota, “chiediamo di vincolare l’erogazione del prestito all’obbligo da parte del Cda di Mps di deliberare l’immediata corresponsione allo Stato di azioni della banca per un valore pari al prestito: solo a questa condizione vi sarebbero adeguate garanzie che i soldi pubblici non andrebbero a ripianare gli illeciti commessi dai dirigenti dell’istituto attualmente sotto inchiesta” . (fonte Agi)

http://www.ilcittadinoonline.it/news/157569/Mps_Monti_Bond__il_Codacons_si_appella_agli_eletti_.html

Comments