Corte dei conti: “Le partecipate cancro degli enti locali, debiti per 34 miliardi”

“Le participate sono il vero cancro degli enti locali, un passato di cui non ci si riesce a liberare, con incarichi e consulenze dai compensi fuori mercato che non hanno prodotto niente”. E’ l’affondo di Tommaso Cottone, procuratore regionale della Corte dei Conti della Campania in occasione dell’inaugurazione dell’anno giudiziario della giustizia contabile al quale ha partecipato anche il presidente della Corte dei Conti Luigi Giampaolino e della sezione Campania Fiorenzo Santoro.

http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/03/03/partecipate-cancro-degli-enti-locali-debiti-per-34-miliardi/518916/

Comments