Albertini: «Alle elezioni voto superficiale e immaturo»

Intervista a Gabriele Albertini: «L’unico che può risolvere l’impasse Grillo-Bersani è Mario Monti»

«Grillo e Berlusconi non sono dei clown, ma sono dei demagoghi». Gabriele Albertini, ex sindaco di Milano, nuovo senatore nella Lista Monti non va tanto per il sottile nel commentare l’esito delle elezioni, dopo il boom del Movimento Cinque Stelle di Beppe Grillo e la prova di forza da parte di Silvio Berlusconi. Mario Monti è rimasto indietro. «Ma è come se un giocatore di scacchi si mettesse a fare un incontro di boxe, si è ritrovato in mezzo tra due pugili». Per il futuro del governo Albertini vede un’unica possibilità all’orizzonte: «Mario Monti lo vedrei bene alla presidenza della Repubblica, ma credo sia l’uomo giusto per palazzo Chigi».

http://www.linkiesta.it/albertini-alle-elezioni-voto-superficiale-e-immaturo

Comments