Pubblica amministrazione, giro di vite sull’uso di auto e telefonini. Tetto ai regali

Giro di vite su regali, telefonini e auto per i dipendenti pubblici. Lo prevede il decreto presidenziale approvato oggi dal consiglio dei ministri e che introduce il codice di comportamento per i lavoratori della pubblica amministrazione. Per quanto riguarda i doni, che “devono essere occasionali”, è stato fissato un tetto massimo di 150 euro. Chi ha a disposizione un mezzo di trasporto, invece, potrà utilizzarlo solo per ragioni di servizio e solo a questo titolo potrà “trasportare terzi”. Il codice di comportamento individua, “così come prescritto dalla norma di rango primario, le violazioni gravi o reiterate che comportano la sanzione del licenziamento con preavviso”.

http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/03/08/pubblica-amministrazione-giro-di-vite-sulluso-di-auto-e-telefonini-tetto-di-150/524360/

Comments