Stallo politico: ma quale realismo?

Questa visione si basa sull’assunto che l’esplosione del Movimento 5 Stelle sia una malattia da curare attraverso una tattica somministrazione di farmaci politici. Ma è questo assunto la vera perdita di contatto con il reale. Chiunque viva questo Paese, chiunque ne conosca i cittadini sa che, al contrario, quell’esplosione elettorale è il sintomo più evidente della malattia degenerativa di un Paese che agli occhi della metà dei suoi abitanti non sembra avere un futuro.

http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/03/31/stallo-politico-ma-quale-realismo/547985/

Comments