Renzi, il Pd e le cose ovvie da non dire

L’Italia è quel paese in cui non si deve mai dire la verità, specie se è palese a tutti. Se lo fai, come minimo finisce che scateni un caso nazionale. Prova, per esempio, a dire che i dieci saggi di Napolitano sono (nella migliore delle ipotesi) un’inutile perdita di tempo per coprire una situazione di stallo che né Bersani né il Capo dello Stato sembrano capaci di risolvere. Renzi l’ha fatto, magari un pochino troppo semplicisticamente, d’accordo – ma apriti cielo: tutti, nel Pd, a dargli addosso.

http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/04/05/renzi-pd-e-cose-ovvie-da-non-dire/552198/

Comments