Meno male che Bruno c’è !

Ci congratuliamo con il “Renzi de no’ artri” Valentini per la schiacciante vittoria alle buffonarie del PD, anche se dobbiamo dire che per Siena, sia lui che il Mugnaioli -o il fù D’Onofrio- ben poco cambia: tre persone appartenenti alla stessa casta politica che ha distrutto la nostra città, Siena.

Insomma, nulla di nuovo sotto il sole e mentre il neo candidato, nel commentare la sua vittoria ci onora additandoci come “sfascisti con un candidato impreparato” noi rispondiamo che si, siamo impreparati. Assolutamente impreparati a dover mantenere una cricca di piaceri, clientele e inciuci vari. Incapaci di realizzare quelle acrobazie finanziarie che hanno causato una voragine nei conti comunali. Inadeguati a dover gestire l’enorme rete clientelare tra le decine di “poltronissime” nelle svariate municipalizzate.

Impreparati in confronto ai sui “preparatissimi” colleghi che, in rapida successione, hanno provocato la voragine di 200mln di € all’Università di Siena, la vendita dell’Opsedale “Le Scotte” alla Regione per 100mln di €, i 20 MILIARDI di € della Banca MPS, i 300 mln di € mancanti dalle casse comunali. Come vede i suoi “preparatissimi “colleghi non hanno lasciato niente da sfasciare in questa città, a meno di non armarsi di pale e picconi e far quello che non poterono i fiorentini nel 1260.

Ebbene si, siamo anche SFASCISTI: decisi a sfasciare, a distruggere, quel castello di menzogna, di ipocrisia, di falsità, di clientele con il quale avete gestito la città dal dopoguerra ad oggi.

Alla luce di questo, ci terrorizza l’idea che Lei -con un curricum analogo a quello “espertissimo” dell’ex sindaco Cenni- sia così “preparato”. E siamo onorati di essere tra tutti i suoi avversari, i più avversati.

Del resto è difficile darLe torto: con noi l’inciucio non è possibile. E siamo decisi a fare giustizia e chiarezza su chi e come ha distrutto la nostra città. Che i tanti “preparati esperti” decidano, finalmente, di fare le valigie ?

MoVimento Siena 5 Stelle

Comments