Mancini, giù le mani dallo Statuto ! Come mai tutta questa fretta ?

Al Presidente Della Fondazione Monte Dei Paschi Di Siena
Rag. Gabriello Mancini

Gentile Presidente

Come certamente le è noto il nostro MoVimento ha più volte manifestato pubblicamente la profonda contrarietà al rinnovo dello Statuto delle Fondazione da parte di una Deputazione irrimediabilmente compromessa con la rovina della Banca e per giunta in scadenza di mandato: riteniamo infatti che coloro che hanno perso qualsiasi credibilità verso la Città e che fra poche settimane perderanno anche qualsiasi ruolo effettivo non possano permettersi il lusso di cambiare le regole del gioco che hanno contribuito a sfasciare.

Fra due settimane Siena avrà nuovamente un Consiglio Comunale in grado di operare scelte politiche relative anche alla questione della Banca e della Fondazione: alla nuova Amministrazione spetta quindi il compito di rivedere, se sarà il caso, lo Statuto. Seppur consapevoli che se vincessero nuovamente coloro che hanno causato il disastro nulla cambierebbe, è comunque con tutta evidenza alla nuova Amministrazione che spetta il diritto di assumersi questa responsabilità.

Perché tutta questa fretta di minimizzare il ruolo delle rappresentanze locali, Presidente? Si teme forse che una nuova forza politica vinca le elezioni a Siena e porti in Fondazione persone competenti e capaci? Il suo PD teme forse il contrappasso politico più di quello che vuol far sembrare?

Noi non possiamo fare altro che intimarle nuovamente di non procedere con il rinnovo dello Statuto e le assicuriamo che ricorreremo in ogni sede, a cominciare dal Parlamento della Repubblica, per contrastare l’ennesimo indecente attacco al cuore di questa Città.

Il MoVimento 5 Stelle Siena

Comments