Guard-Rail assassini – Approvata la mozione per modificarli !

Da Repubblica.it:

PROPOSTA DEI CINQUE STELLE-Si tratta delle barriere di metallo, i guard rail appunto, poste ai lati delle strade per evitare i salti di corsia. Concepite per contenere le automobili e i mezzi pesanti non tengono conto dei danni che possono provocare al corpo di un uomo che dovesse esser proiettato contro le loro lamiere taglienti. Le statistiche sono zeppe di episodi mortali e da tempo le associazioni dei motociclisti, come l’Ancma, portano avanti una battaglia per modificare la struttura dei guard rail. Il mese scorso Michele dell’Orco, deputato M5S, aveva presentato insieme ad altri sei colleghi di partito la risoluzione che sollecita l’impegno di Governo. «Bastano piccole azioni per fare la differenza tra la vita e la morte- ha dichiarato Dell’Orco -e per questo chiediamo al Governo di agire in fretta con l’installazione di nuove barriere, o con l’adeguamento di quelle già esistenti, nei tratti più a rischio».

Una vittoria per una delle battaglie di civiltà che da anni interessano il nostro Paese e che ha già, purtroppo, fatto molte vittime sulla strada.

Ricordiamo ad esempio l’intervento di Marco Guidarini, presidente dell’Associazione Motociclisti Incolumi, che abbiamo avuto l’onore di conoscere ed ospitare sul nostro palco, a Siena, in occasione delle ultime elezioni politiche.

Le foto degli incidenti sul loro sito sono impressionanti: http://www.motociclisti-incolumi.com/public/portale/index.php?pid=22

Comments