INTERROGAZIONE URGENTE in merito ai prossimi festeggiamenti per Santa Caterina da Siena, patrona d’Italia e d’Europa.

Siena, 14.04.2016

Al Sindaco del Comune di Siena
Al Presidente del Consiglio Comunale
loro sedi

INTERROGAZIONE URGENTE presentata dai consiglieri del gruppo “Siena 5 Stelle” Michele Pinassi in merito ai prossimi festeggiamenti per Santa Caterina da Siena, patrona d’Italia e d’Europa.

PREMESSO CHE

  • ogni anno, il 29 aprile -giorno di nascita della Santa- si aprono a Siena le feste nazionali in onore di S. Caterina, con la presenza dell’Arcivescovo della diocesi, delle massime autorità cittadine, delle 17 contrade della città e di altre varie rappresentanze;
  • è tradizione che, durante il pomeriggio del 29 aprile nella storica piazza del Campo, i festeggiamenti nazionali vengono conclusi – dopo il discorso del Sindaco e di un rappresentante del Governo – con la benedizione delle Forze armate, che sfilano in parata, seguite dalle 17 contrade con le variopinte bandiere e i tonanti tamburi;

CONSIDERATO CHE

  • i festeggiamenti per la nostra Santa, patrona d’Italia e d’Europa, sono un momento sentito dalla cittadinanza senese e dai credenti tutti;
  • voci riferiscono che per quest’anno sono previsti “festeggiamenti in misura ridotta”, senza la tradizionale parata in Piazza del Campo;

SI CHIEDE AL SINDACO

con quale modalità sono previsti i festeggiamenti in onore di Santa Caterina da Siena per il 29 aprile p.v. e se è prevista una diversa organizzazione rispetto agli anni passati.

In fede,

Michele Pinassi

Download (PDF, 159KB)

Comments