INTERROGAZIONE in merito al costo sostenuto per i lavori eseguiti dal Consorzio di Bonifica Toscana Sud nel Comune di Siena

INTERROGAZIONE in merito al costo sostenuto per i lavori eseguiti dal Consorzio di Bonifica Toscana Sud nel Comune di Siena

26 Maggio 2017 0 di admin

Siena, 26.05.2017

Al Sindaco del Comune di Siena

Al Presidente del Consiglio Comunale

loro sedi

INTERROGAZIONE del Consigliere Michele Pinassi, Gruppo Siena 5 Stelle, in merito al costo sostenuto per i lavori eseguiti dal Consorzio di Bonifica Toscana Sud nel Comune di Siena

PREMESSO CHE

  • in base alle linee guida dettate dalla legge regionale 79/2012, sono cambiati i criteri individuati per ripartire fra i consorziati il tributo di bonifica;
  • Il Consorzio di Bonifica n. 6 Toscana Sud ente pubblico economico a base associativa, è disciplinato dalla legge regionale 27 dicembre 2012, n. 79 (Nuova disciplina in materia di consorzi di bonifica) e dallo statuto che detta le disposizioni per il suo funzionamento in conformità alle disposizioni della medesima legge;
  • il Consorzio 6 Toscana Sud risulta essere quello con una maggiore estensione territoriale di competenza di tutta la Toscana, estendendosi su una superficie di 611.700 ettari che interessa interamente o parzialmente 54 Comuni delle Province di Grosseto e di Siena con circa 180mila consorziati;
  • Costituiscono opere di bonifica:
  1. a) la canalizzazione della rete scolante e le opere di stabilizzazione, difesa e regimazione dei corsi d’acqua;
    b) gli impianti di sollevamento e di derivazione delle acque;
    c) le opere di captazione, provvista, adduzione e distribuzione delle acque utilizzate a prevalenti fini agricoli, ivi compresi i canali demaniali di irrigazione, e quelle intese a tutelarne la qualità;
    d) le opere per la sistemazione ed il consolidamento delle pendici e dei versanti dissestati da fenomeni idrogeologici;
    e) le opere per il rinsaldamento e il recupero delle zone franose;
    f) le opere per il contenimento del dilavamento e dell’erosione dei terreni;
    g) le opere per la sistemazione idraulico-agraria e per la moderazione delle piene;
    h) le opere finalizzate alla manutenzione, al ripristino ed alla protezione dalle calamità naturali;
    i) le infrastrutture di supporto per la realizzazione e la gestione di tutte le opere predette.

RISULTANDO CHE

  • per il 2017 le opere eseguite o in corso per il Comune di Siena sono state relative a: Torrente Arbia (Taverne d’Arbia), Fosso val di Tufi, Fosso Ravacciano, Fosso Paradiso, Fosso della Voltina, Torrente Bozzone;

CONSIDERATO CHE

  • risulta che alcuni lavori sono stati eseguiti a costo zero per il Consorzio di Bonifica, avendo assegnato a ditte private l’esecuzione dei lavori che, in cambio, recuperavano il “cippato” risultante dalla pulizia;
  • il bollettino recapitato a casa dei cittadini senesi è relativo al tributo per l’anno 2016;

SI CHIEDE DI CONOSCERE

i lavori eseguiti nel Comune di Siena dal Consorzio di Bonifica Toscana Sud nell’anno 2016, per il quale viene richiesto il tributo, ed il costo effettivamente sostenuto per suddetti lavori;

In fede,

Michele Pinassi