INTERROGAZIONE in merito al costo sostenuto per i lavori eseguiti dal Consorzio di Bonifica Toscana Sud nel Comune di Siena

Siena, 26.05.2017

Al Sindaco del Comune di Siena

Al Presidente del Consiglio Comunale

loro sedi

INTERROGAZIONE del Consigliere Michele Pinassi, Gruppo Siena 5 Stelle, in merito al costo sostenuto per i lavori eseguiti dal Consorzio di Bonifica Toscana Sud nel Comune di Siena

PREMESSO CHE

  • in base alle linee guida dettate dalla legge regionale 79/2012, sono cambiati i criteri individuati per ripartire fra i consorziati il tributo di bonifica;
  • Il Consorzio di Bonifica n. 6 Toscana Sud ente pubblico economico a base associativa, è disciplinato dalla legge regionale 27 dicembre 2012, n. 79 (Nuova disciplina in materia di consorzi di bonifica) e dallo statuto che detta le disposizioni per il suo funzionamento in conformità alle disposizioni della medesima legge;
  • il Consorzio 6 Toscana Sud risulta essere quello con una maggiore estensione territoriale di competenza di tutta la Toscana, estendendosi su una superficie di 611.700 ettari che interessa interamente o parzialmente 54 Comuni delle Province di Grosseto e di Siena con circa 180mila consorziati;
  • Costituiscono opere di bonifica:
  1. a) la canalizzazione della rete scolante e le opere di stabilizzazione, difesa e regimazione dei corsi d’acqua;
    b) gli impianti di sollevamento e di derivazione delle acque;
    c) le opere di captazione, provvista, adduzione e distribuzione delle acque utilizzate a prevalenti fini agricoli, ivi compresi i canali demaniali di irrigazione, e quelle intese a tutelarne la qualità;
    d) le opere per la sistemazione ed il consolidamento delle pendici e dei versanti dissestati da fenomeni idrogeologici;
    e) le opere per il rinsaldamento e il recupero delle zone franose;
    f) le opere per il contenimento del dilavamento e dell’erosione dei terreni;
    g) le opere per la sistemazione idraulico-agraria e per la moderazione delle piene;
    h) le opere finalizzate alla manutenzione, al ripristino ed alla protezione dalle calamità naturali;
    i) le infrastrutture di supporto per la realizzazione e la gestione di tutte le opere predette.

RISULTANDO CHE

  • per il 2017 le opere eseguite o in corso per il Comune di Siena sono state relative a: Torrente Arbia (Taverne d’Arbia), Fosso val di Tufi, Fosso Ravacciano, Fosso Paradiso, Fosso della Voltina, Torrente Bozzone;

CONSIDERATO CHE

  • risulta che alcuni lavori sono stati eseguiti a costo zero per il Consorzio di Bonifica, avendo assegnato a ditte private l’esecuzione dei lavori che, in cambio, recuperavano il “cippato” risultante dalla pulizia;
  • il bollettino recapitato a casa dei cittadini senesi è relativo al tributo per l’anno 2016;

SI CHIEDE DI CONOSCERE

i lavori eseguiti nel Comune di Siena dal Consorzio di Bonifica Toscana Sud nell’anno 2016, per il quale viene richiesto il tributo, ed il costo effettivamente sostenuto per suddetti lavori;

In fede,

Michele Pinassi

Comments