COMUNICATO STAMPA – Sopralluogo del MoVimento 5 Stelle sul Torrente Crevole e Crevolicchio

Il portavoce in regione Giacomo Giannarelli effettuerà un sopralluogo nella zona del Crevole e del Crevolicchio, accompagnato da attivisti e cittadini che si sono battuti per impedirne la cementificazione

Oggi, 16 aprile, il nostro portavoce regionale Giacomo Giannarelli effettuerà, insieme agli attivisti a 5 stelle e cittadini, un sopralluogo sul torrente Crevole e Crevolicchio, teatro di una battaglia che il Movimento 5 Stelle di Siena, tramite i suoi portavoce Mauro Aurigi e Michele Pinassi, porta avanti già da più di un anno in stretta collaborazione con le associazioni ambientaliste e comitati civici. Battaglia fatta per fermare il progetto già contestato dall’ordine Geologi, WWF e cittadini, per la realizzazione di briglie sul torrente Crevole e Crevolicchio.

Un atto doveroso a tutela dell’ambiente, risorsa da proteggere perché rappresenta il nostro futuro” dichiarava Michele Pinassi, consigliere portavoce del MoVimento Siena 5 Stelle, durante la presentazione della mozione nella seduta consiliare del 27 marzo scorso, data della sua approvazione. “La nostra mozione sul pericolo di cementificazione selvaggia dei torrenti Crevole e Crevolicchio, ad opera del Consorzio di Bonifica Toscana Sud, è stata approvata, anche se il PD ha votato -incredibilmente!- contrario alla legittima richiesta di rispetto delle normative e dei regolamenti” come sta chiedendo dal “2015 il WWF, in coordinamento con altre associazioni, comitati e gruppi di cittadini, stia criticando fortemente l’approccio della Regione Toscana e i metodi dei Consorzi di Bonifica in materia di gestione fluviale”.

In gioco, adesso, dopo lo “stop” del Consorzio di Bonifica all’opera sul Crevole e Crevolicchio, testimoniato da una nota inviata dal Consorzio stesso in data 4 aprile 2018, ci sono i finanziamenti regionali per le opere idrauliche di questo tipo.

Questa, ed altre battaglie per la salvaguardia dell’ambiente e del nostro prezioso territorio, unico al mondo, sono uno dei punti cardine anche per il nostro programma elettorale, sul quale il candidato sindaco Luca Furiozzi ha posto ferma attenzione, insieme alla necessità di ascoltare sempre la cittadinanza e le istanze che da essa provengono.

MoVimento Siena 5 Stelle

Comments