...perché Siena, la nostra meravigliosa città, merita di essere una città a 5 stelle

Quale futuro per il Palio di Siena ?

La preoccupazione del decano dei Capitani di Contrada recentemente riportata sulle pagine di uno dei quotidiani della Casta, non può che trovare concordi i cittadini senesi del MoVimento 5 stelle.

Sicuramente servono garanzie da parte dell’Amministrazione affinché la nostra Festa non abbia a subire grossi stravolgimenti e a tal proposito il decano dei Capitani chiederà al Commissario Laudanna rassicurazioni affinché nulla sia diverso dagli altri anni: protocollo equino, certezza del percorso di addestramento, percorso di preparazione per la valutazione dei cavalli e dei fantini, in modo che alla fine delle due carriere tutti possano dirsi felici e contenti.

Tutto molto bello, ma ….

Ma a differenza degli altri anni, senza le “iniezioni” di milioni di euro nel bilancio comunale a cura della Fondazione MPS, quest’anno i soldi ce li dovranno rimettere i cassintegrati di SienaBiotech, gli esternalizzandi MPS, i lavoratori invalidi decurtati di 50.000 euro utili al loro sostegno, i lavoratori delle cooperative universitarie e indistintamente tutti i cittadini senesi attraverso l’aumento dell’IRPEF, dell’IMU, del +25% della prossima tassa sull’immondizia.

Forse è il caso che i dirigenti di Contrada, più di altri depositari dell’amore dei senesi verso la loro città, inizino a preoccuparsi di come fare affinché le spese della Festa non siano pagate dai cittadini già messi sul lastrico da un’amministrazione di incompetenti allo sbaraglio, ma al contrario dagli artefici di questo disastro (PD in testa) e da tutti coloro che in questi tristissimi anni di “groviglio armonioso” hanno goduto, grazie allo loro connivenza, di privilegi immeritati ed insostenibili.

Nel loro incontro i Capitani delle Contrade non vadano solo a chiedere al Commissario Laudanna i soldi per i cavallai, o le decine di migliaia d’euro d’affitto per Mociano, ma pensino soprattutto a come far svolgere la Festa nel pieno rispetto di chi oggi soffre a causa delle scelte scellerate compiute in questi anni dagli ultimi due sindaci, dalla Casta in Fondazione e dal boccoluto calabrese.

MoVimento Siena 5 Stelle

Commenti
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: