...perché Siena, la nostra meravigliosa città, merita di essere una città a 5 stelle

Agcom, sanzioni a Repubblica Tv, Tg3 e La7d

60mila euro, 40mila e 10mila. Sono le sanzioni che l’Agcom ha comminato rispettivamente a Repubblica Tv, Tg3 e La7d. L’accusa è la mancata ottemperanza agli ordini di riequilibrio della scorsa settimana. L’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni aveva infatti rilevato, per Repubblica Tv, una “evidente sottopresenza del Pdl anche rispetto a forze omologhe” e la mancata fruizione del tempo di parola da parte di, tra gli altri, “Lega Nord, Fratelli d’Italia, La Destra, UDC, Movimento 5stelle”. Per il Tg3, l’Autorità aveva sottolineato tra l’altro che alcune liste avevano fruito di “tempi progressivamente inferiori nel corso delle tre settimane (come il Pdl)” o non avevano “fruito di alcun tempo autonomo” e analogamente, avevo rilevato l’assenza delle liste collegate e, per quel che concerne le liste autonome, di Liberali per l’Italia-Pli e Casapound Italia”.

http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/02/20/agcom-sanzioni-a-repubblica-tv-tg3-e-la7d/507077/

Commenti
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: