...perché Siena, la nostra meravigliosa città, merita di essere una città a 5 stelle

Il voto al Senato e il rischio di (non) dispersione

Una bufala, una leggenda urbana, una preoccupazione eccessiva infondata sta condizionando una parte importante del voto. Mentre una parte degli elettori – a torto o a ragione – se ne infischia di calcoli delle probabilità e premi di maggioranza, un’altra parte se ne preoccupa a tal punto da cambiare il proprio voto per prudenza eccessiva. Mi riferisco al tema del rischio dispersione del voto, soprattutto al Senato.

http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/02/24/il-voto-al-senato-e-il-rischio-di-non-dispersione/510633/

Commenti
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: