...perché Siena, la nostra meravigliosa città, merita di essere una città a 5 stelle

Elezioni 2013: Bersani è fuori, ora nomi nuovi

Stiamo ruzzolando verso le urne. Giugno, ora si dice. Un capitombolo ai confini dell’ignoto, una prova senz’appello di suicidio collettivo. Il vincitore, se mai dovesse accadere di vederne uno prevalere sugli altri, si troverebbe seduto sopra un cumulo di macerie.

Pier Luigi Bersani dovrebbe guardare oltre la sua porta e la sua poltrona e valutare se non sia il caso, prima ancora di chiederlo a Grillo, di esibire un suo gesto di responsabilità. Come non comprendere che il proprio nome in campo, malgrado ogni buona volontà, edifica solo un muro di insulti, strangola la vita del Partito democratico dentro il rito consumato di una prova di forza inconcludente?

http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/03/05/elezioni-2013-bersani-e-fuori-ora-nomi-nuovi/521108/

Commenti
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: