...perché Siena, la nostra meravigliosa città, merita di essere una città a 5 stelle

INTERROGAZIONE in merito al Rimborso delle Tariffe di Depurazione da parte dell’Acquedotto del Fiora Spa

Interrogazione depositata in data 13/10/2014 e risposta in data 11/11/2014 dal Sindaco di Siena, alla quale mi sono dichiarato INSODDISFATTO.

Siena, 13.10.2014

Al Sindaco del Comune di Siena
Al Presidente del Consiglio Comunale
loro sedi

INTERROGAZIONE del Consigliere Michele Pinassi, Gruppo “Siena 5 Stelle” in merito al Rimborso delle Tariffe di Depurazione da parte dell’Acquedotto del Fiora Spa

PREMESSO CHE

  • Acquedotto del Fiora Spa è il gestore del servizio idrico per il Comune di Siena, di cui è socio con il 5,24% delle quote sociali;
  • con Sentenza della Corte Costituzionale n° 335 del 10 ottobre 2008, pubblicata dalla Gazzetta Ufficiale il 15/10/2008, è stata dichiarata la illegittimità dell’art. 14, comma 1  della L 36/94 “Legge Galli”;
  • a seguito di tale sentenza, gli operatori del servizio idrico erano tenuti immediatamente ad esentare tutti i servizi interessati dall’applicazione della tariffa di depurazione a far data dal 16/10/2008, ovvero dal giorno successivo la data di pubblicazione della Sentenza, per tutte le utenze che non usufruiscono di tale servizio, ed a provvedere al rimborso delle quote indebitamente versate;

CONSIDERATO CHE

  • l’Acquedotto del Fiora Spa si è impegnata, attraverso comunicazione via sito web, che tale tariffa “sarà rimborsata in un’unica soluzione entro e non oltre il 01.10.2014”;
  • il debito certo da restituire ammontava ad € 3.009.966 ma a dicembre 2012 l’AEEG ha approvato un nuovo metodo tariffario per gli anni 2012 e 2013;

SI CHIEDE

di conoscere se l’Acquedotto del Fiora Spa abbia mantenuto fede ai suoi impegni, se sono state completate le operazioni di rimborso ed a quanto ammonta l’importo complessivo da restituire all’utenza;

In fede,

Michele Pinassi

Download (PDF, 180KB)

Commenti
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: