...perché Siena, la nostra meravigliosa città, merita di essere una città a 5 stelle

INTERROGAZIONE in merito alla Direzione della Fondazione Musei Senesi

Siena, 30/10/2014

Al Sindaco del Comune di Siena
Al Presidente del Consiglio Comunale
loro sedi

INTERROGAZIONE del consigliere Michele Pinassi, gruppo consiliare Siena 5 Stelle, in merito alla Direzione della Fondazione Musei Senesi

PREMESSO CHE

  • la Fondazione Musei Senesi annovera, tra i partecipanti istituzionali, anche il Comune di Siena;

CONSIDERATO CHE

  • si cita testualmente da quanto riportato sul sito web della Fondazione Musei Senesi: “In data 11 agosto 2014, il Consiglio di Gestione, riunitosi in seduta, ha valutato i tre finalisti sottoposti a colloquio e all’unanimità ha ritenuto idoneo esclusivamente il candidato Marco Biscione, non valutando idonei i candidati Alessandro Furiesi e Angelo Romagnoli” e “in data 16 settembre 2014 il Consiglio di Gestione, a seguito della lettera di rinuncia inviata dal candidato Marco Biscione e datata 29 agosto 2014, ha deliberato la chiusura con esito negativo delle procedure di selezione, avviando nuove consultazioni con i Partecipanti Istituzionali anche tramite il Consiglio di Indirizzo convocato dal Presidente Resti per il 30 settembre 2014”;

SI CHIEDE DI CONOSCERE

  • quante fossero, in totale, le richieste di ammissione al concorso per la Direzione Generale della FMS;
  • quanti dei membri del Consiglio di Gestione della FMS abbiano fisicamente partecipato alla selezione dei candidati e di quali titoli disponessero i membri presenti per poter correttamente giudicare candidati tanto qualificati;
  • se risponde al vero il fatto che il candidato vincitore non dispone del master in economia, espressamente richiesto dal bando al punto 2.2.2, come ci pare di poter evincere dal curriculum reperibile pubblicamente in rete;
  • se sia accettabile che sul sito web della FMS, anche sotto la voce “trasparenza”, non compaia nessuna delle informazioni qui richieste, oltre a non comparire alcun verbale della commissione giudicatrice, eccezion fatta per quello reso obbligato dalle dimissioni del vincitore e dal pessimo esito della selezione;

 

In fede,

Michele Pinassi

 

Commenti
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: