...perché Siena, la nostra meravigliosa città, merita di essere una città a 5 stelle

MOZIONE avente per oggetto “adozione di strumenti informatici per informare la cittadinanza delle situazioni di allerta ed emergenza”

Siena, 09.11.2016

Al Sindaco del Comune di Siena

Al Presidente del Consiglio Comunale

loro sedi

MOZIONE dei Consiglieri Michele Pinassi e Mauro Aurigi, Gruppo “Siena 5 Stelle” avente per oggetto “adozione di strumenti informatici per informare la cittadinanza delle situazioni di allerta ed emergenza ”

PREMESSO CHE

  • non risulta che l’Amministrazione abbia adottato strumenti di segnalazione in tempo reale di situazioni di allerta o di emergenza nei confronti dei cittadini;
  • le attuali tecnologie informatiche permettono la realizzazione di strumenti per comunicare informazione, in tempo reale, direttamente sugli smartphone e PC dei cittadini interessati al servizio;
  • sempre più spesso si verificano situazioni di allerta meteo e/o situazioni di emergenza diffusa che necessitano una capillare e puntuale informazione alla cittadinanza anche attraverso strumenti informatici;

CONSIDERATO CHE

  • le statistiche ci dicono che in Italia, su un totale di 59,80 milioni di abitanti, la diffusione di smartphone connessi ad Internet è di oltre 24 milioni;
  • i costi di realizzazione di tali servizi sono pressoché nulli, potendo avvalersi di strumenti di comunicazione in real-time come Telegram (installabiile sia su smartphone che su PC e MAC);
  • molte Amministrazioni hanno già avviato la sperimentazione di strumenti per la comunicazione di notizie ed eventi in tempo reale utilizzando canali in tempo reale avvalendosi della piattaforma gratuita Telegram (Bologna, Trento, Empoli, Lecce…);
  • l’utilizzo di tale strumento permette di raggiungere tutti i cittadini “abbonati” al servizio in tempo reale senza alcun costo aggiuntivo;
  • per Siena esiste già un canale non ufficiale su Telegram per il portale Siena Comunica realizzato attraverso la piattaforma AllAroundSiena;

IMPEGNANO IL SINDACO E LA GIUNTA

  • ad istituire un gruppo di lavoro per lo studio di un canale di comunicazione in tempo reale diretto alla cittadinanza per arrivare, entro 3 mesi, alla definizione dello strumento e del relativo protocollo di utilizzo;

In fede,

Michele Pinassi

Mauro Aurigi

Download (PDF, 204KB)

Commenti
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: