INTERROGAZIONE in merito al progetto Internet@minori@adulti promosso dal Corecom Toscana

Siena, 27.03.2017

Al Sindaco del Comune di Siena
Al Presidente del Consiglio Comunale
loro sedi

INTERROGAZIONE del Consigliere Michele Pinassi, Gruppo Siena 5 Stelle, in merito al progetto Internet@minori@adulti promosso dal Corecom Toscana

PREMESSO CHE

  • il Comitato Regionale per le Comunicazioni del Consiglio Regionale della Toscana ha avviato, per gli anni scolastici dal 2013 al 2017, il progetto Internet@minori@adulti, in collaborazione con gli Atenei regionali, avente come obiettivo la protezione dei minori dalle insidie della Rete; sensibilizzare gli adolescenti ad un uso corretto di Internet; informare gli  adulti (i genitori) su come vigilare e aiutare i figli ad utilizzare lo strumento informatico con intelligenza e senza rischi;

CONSIDERATO CHE

  • l’Università di Siena, attraverso il Dipartimento di Scienze Sociali, Politiche e Cognitive, nella figura del prof. Maurizio Boldrini, risulta essere partner del progetto per la Toscana Meridionale (Siena, Grosseto, Santa Fiora, Arezzo, Valdarno, etc…);

CONSIDERATO INOLTRE CHE

  • sono sempre più frequenti episodi di bullismo o di microcriminalità che coinvolgono i minori ed il loro utilizzo di strumenti multimediali (stalking, revenge porn, etc etc…);
  • vi è una sostanziale ignoranza o sottovalutazione, da parte dei genitori, in merito ai rischi e problematiche connesse all’uso di smartphone, social networks e, più in generale, degli strumenti informatici utilizzati dai loro figli;
  • è necessario informare e sensibilizzare il più possibile gli studenti, i genitori ed i docenti in merito alle problematiche connesse all’uso delle nuove tecnologie;

SI CHIEDE DI CONOSCERE

  • quali scuole di Siena hanno aderito al progetto e realizzato le giornate informative e, nel caso non tutte avessero provveduto, come l’Amministrazione intende promuovere il progetto;

In fede,

Michele Pinassi

Potrebbe piacerti anche Altri di autore

Commenti