COMUNICATO STAMPA – Il disabile non ha il parcheggio libero ma per il PD va tutto bene

La lettera del cittadino senese portatore di disabilità che ieri non ha potuto sostare nello stallo a lui riservato a San Prospero rilancia nuovamente il problema dell’accessibilità e del rispetto delle norme in questa città.

Come MoVimento Siena 5 Stelle abbiamo sollecitato più volte in consiglio comunale un giro di vite sui “furbetti” che occupano abusivamente gli stalli di sosta riservati ai disabili, chiedendo – nell’ultima nostra mozione, di qualche settimana fa – che fossero incrementati i controlli da parte della Polizia Municipale proprio su tale problema.

La risposta da parte della maggioranza (è bene che i cittadini lo sappiano) è stata una sonora e totale bocciatura, giustificata anche dal fatto che “i cittadini rischierebbero di prendere più multe”. Vadano a dirlo a chi, come il cittadino disabile estensore della lettera, non può far valere un suo legittimo diritto per colpa di questi “furbetti”!

Noi non vogliamo più multe, sia chiaro, ma chiediamo semplicemente il rispetto delle regole e la tutela dei più deboli. E’ così difficile ?

MoVimento Siena 5 Stelle

 

Potrebbe piacerti anche Altri di autore

Commenti